Marco Paolini

Dagli anni Settanta al 1994 ha fatto parte di vari gruppi teatrali. È in uno di questi, il Teatro Settimo di Torino, che inizia a raccontare storie, nascono gli “Album”, i primi episodi di una lunga biografia collettiva che attraversa la storia italiana dagli anni ’60 ai giorni nostri.
Nel 1999 ha fondato Jolefilm, la società con cui produce tutti i suoi spettacoli e con cui sviluppa la passione per il cinema e il documentario.

Noto al grande pubblico per Il racconto del Vajont si distingue quale autore e interprete di narrazioni di forte impatto civile (I-TIGI racconto per Ustica, Parlamento chimico, Il Sergente, Bhopal 2 dicembre ’84, U 238, Miserabili) e per la capacità di raccontare il cambiamento della società attraverso i dialetti e la poesia sviluppata con il ciclo dei Bestiari.
Appassionato di mappe, di treni e di viaggio, traccia i suoi racconti con un’attenzione speciale al paesaggio, al suo mutarsi e alla storia (come nel Milione).
Artigiano e manutentore del mestiere di raccontare storie, sa portare quest’arte antica al grande pubblico con memorabili dirette televisive (tra cui ITIS Galileo e Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute, seguiti da quasi due milioni di telespettatori su La7).

Dopo lo spettacolo Ballata di uomini e cani. Dedicata a Jack London, ad aprile 2016 debutta con i giovani attori del Teatro Nazionale Palestinese in Amleto a Gerusalemme con la regia di Gabriele Vacis. 

I suoi ultimi spettacoli, attualmente in tournée, sono Le avventure di Numero Primo e Tecno Filò entrambi dedicati alla scienza.

Videobiografia
(video realizzato in occasione della cerimonia di conferimento della laurea ad honorem da parte dell’Università di Padova a Marco Paolini, 10 gennaio 2013; montaggio materiali d’archivio: Raffaella Rivi)

Approfondimenti

Biografia Marco Paolini – Biographie de Marco Paolini (français) – Biography of Marco Paolini (English)
Le opere di Marco Paolini 
(clicca qui per consultare l’elenco in pdf di tutte le opere di teatro, cinema, video, libri, dischi di Marco Paolini)