27 settembre 2017

Padova celebra Tito Livio, a 2.000 anni dalla sua scomparsa. Una serie di eventi che hanno il loro culmine domenica 1° ottobre, con un’intera giornata dedicata allo storico latino e in particolare con una serata speciale al Palazzo della Ragione dove sarà allestito lo spettacolo teatrale Orazi e Curiazi. Patavium Rave che vede sul palco la partecipazione di Marco Paolini, assieme ai ragazzi e alle ragazze dell’Università di Padova e delle scuole superiori della città. Lo spettacolo è allestito da Roberto Tarasco e diretto da Gabriele Vacis.

Gli Orazi e Curiazi è una rivisitazione teatrale del testo originale di Tito Livio, mediato però dalla riscrittura di Brecht che lo rese un dramma didattico. Si tratta di una rilettura a più voci che si propone di restituire l’antico con una visione contemporanea e non strettamente tradizionale. Portare gli Orazi e Curiazi 2.000 anni dopo significa “dare un’iniezione di fiducia e coraggio – spiega Roberto Tarasco – perché le storie di Tito Livio erano proprio questo”.

Approfondimentisito web –l’intervista a Vacis e Tarasco su il Bo magazine

(I posti per lo spettacolo sono esauriti)

Tagged with →  
Share →