tratto

Cerca un articolo

Via Anelli diventa un film

Di Via Anelli se ne è parlato e scritto in tanti modi. L'ex "Bronx di Padova" adesso diventa un film con il documentario Via Anelli, la chiusura del ghetto, girato dal Padovano Marco Segato e prodotto dalla Jolefilm di Marco Paolini. "L'idea del documentario su Via Anelli è nata all'inizio del 2005 quando sono venuto a conoscenza del progetto di riqualificazione avviato dal Comune di Padova - spiega il regista - la mia curiosità nei confronti di quel luogo è sempre stata forte, ma come la maggior parte dei Padova anche io mi ero guardato bene dall'entrare in quella piazza" Segato e la sua piccola troupe ha seguita la nascita e gli sgomberi dei condomini Serenissima, un lavoro durato oltre due anni e mezzo. Il documentario avrà la sua prima ufficiale martedì al MultiAstra di Padova (ore 21.00, info www.multiastra.it) alla presenza del produttore Marco Paolini e del regista. A questa anteprima seguiranno altre tre proiezioni, mercoledì alle 21 (a seguire concerto di Ethel con i Ziliota Roots) e il giorno dopo con due spettacoli alle 18 (proiezione gratuita) e alle 21.

Cerca un articolo